Caltanissetta, incendio in un balcone: a scatenarlo forse una cicca gettata nell’immondizia

2340

Incendio oggi pomeriggio intorno alle 19 in un balcone di un appartamento al primo piano di via Stefano Candura sopra il negozio Ovs. Secondo una prima ricostruzione le fiamme potrebbero essere state causate da una cicca di sigaretta, gettata nei sacchetti dell’indifferenziata ancora accesa, ma ancora le cause sono tutte da accertare. I proprietari di casa infatti sarebbero usciti alle 15.30 mentre l’incendio ha avuto inizio alle 19. Saranno dunque i poliziotti della Scientifica a determinare se è stata o meno una cicca a far scoppiare l’incendio. A dare l’allarme sono stati i residenti quando hanno visto le fiamme uscire dal vicino balcone. Attimi di panico anche perché nessuno sapeva se in quel momento vi fosse qualcuno in casa. Poco dopo sono arrivati i vigili del fuoco, i carabinieri e delle pattuglie della polizia. I vigili del fuoco hanno immediatamente spento le fiamme e intanto agenti e militari si sono introdotti, dal lato posteriore dell’edificio, all’interno dell’abitazione temendo che vi fosse qualcuno dentro. E qualcuno c’era veramente: un cane che era solo in casa e che è stato messo in salvo dalle forze dell’ordine. I danni hanno interessato per lo più il balcone e le pareti della stanza attigua che sono rimaste annerite.  (Foto Seguo News)

Commenta su Facebook