Caltanissetta, in 14 dentro al circolo ricreativo: scatta la chiusura

222

I poliziotti della divisione polizia amministrativa della Questura, nel corso dei servizi finalizzati a verificare il rispetto delle regole anti contagio, hanno elevato sanzioni per mancato rispetto delle misure di contenimento del Covid-19. I controlli sono stati eseguiti a diversi esercizi commerciali, prevalentemente di somministrazione di alimenti e bevande, abituale ritrovo di giovani. Nei confronti di un circolo ricreativo del centro storico gli agenti della Polizia di Stato hanno elevato la sanzione amministrativa di 400 euro e disposto la sospensione dell’attività per cinque giorni, poiché il titolare ha violato l’obbligo di chiusura, consentendo l’accesso nel locale a quattordici persone. E’ stata inoltre trasmessa informativa al Prefetto che potrà disporre un ulteriore periodo di chiusura del locale. Sono in corso verifiche finalizzate a valutare la posizione degli avventori trovati all’interno del locale al fine di disporre sanzioni anche nei loro confronti.

foto archivio

 

Commenta su Facebook