Caltanissetta, il manager dell’Asp: “Presto lavori al Dubini, previsto un giardino sensoriale e giochi d’acqua”

1310

I lavori al Parco Dubini partiranno entro una settimana. Ad annunciarlo, dopo le numerose segnalazioni di questi giorni dei tanti cittadini che frequentano il parco e che hanno denunciato erba alta, incuria e abbandono, è il manager dell’Asp Alessandro Caltagirone. “Sono stato un paio di mesi fa al parco Dubini – dichiara il manager Caltagirone – e ne ho apprezzato le potenzialità. Ho verificato che obiettivamente è un parco al servizio della cittadinanza ed era mia intenzione valorizzarlo. Pertanto, insieme agli uffici, abbiamo redatto un capitolato che, prevede la sistemazione del parco non solo dal punto di vista della vegetazione e delle erbacce, ma anche dal punto di vista della sistemazione dei muretti dissestati e oltre a questo la creazione di un giardino sensoriale di circa 3 mila metri quadri. Ho provveduto a fare l’aggiudicazione ieri con un atto deliberativo e la prossima settimana ci sarà l’impresa che inizierà i lavori per il ripristino. Quindi il parco diventerà un parco nettamente migliore rispetto a quello che la cittadinanza conosce. Il giardino terapeutico stimolerà i sensi. Ci saranno delle piante colorate, per stimolare la parte olfattiva, dei giochi d’acqua per la parte acustica e alberi di frutto per la parte del gusto. Sarà aperto ovviamente a tutti e sarà messo a disposizione per esempio degli ipovedenti, o i pazienti affetti da Alzheimer. Contemporaneamente ho già preso contatti con il comune affinché il parco venga gestito in modo tale che venga aperto la mattina e chiuso la sera. Ci sarà anche un’implementazione dell’illuminazione. La prossima settimana inizieranno i lavori e credo che nell’arco di due o tre settimane saranno completati”.

Commenta su Facebook