Caltanissetta, il Consorzio Universitario presenta il suo sito e sbarca sui social

245

Una comunicazione integrata, responsive e risvolta in primo luogo agli studenti, ma con un occhio puntato sulla città. Il nuovo sito del Consorzio universitario di Caltanissetta, che sarà attivo già da oggi pomeriggio, si rinnova non solo nel look ma anche nei contenuti

Alla conferenza stampa erano presenti, oltre al presidente del Consorzio universitario di Caltanissetta Giovanni Arnone, il vice-presidente Alberto Milazzo, i consiglieri del Cda Giuseppe Giglia e Salvatore Di Palma, l’assessore all’Università del Comune di Caltanissetta Pasquale Tornatore e i rappresentanti degli studenti dei corsi di laurea in Medicina e chirurgia e Ingegneria elettrica.

“Rispetto al vecchio sito che era strutturalmente statico – spiega il presidente del Consorzio Giovanni Arnone – il nuovo sito è dinamico ricco di informazioni e fa un passo avanti rispetto ai siti istituzionali perché è più vicino agli studenti che avranno peraltro una certa autonomia. Dà inoltre un quadro complessivo delle attività dell’Università di Caltanissetta per i docenti e per gli studenti. È un sito senza dubbio attrattivo che rimanda anche ai neonati canali social e quant’altro si richiede nel 2018”.

È stata inoltre ideata una sezione “trasparenza” con bandi, gare e le attività deli Organi, perché nonostante si tratti di un soggetto privato l’obiettivo è quello di rispettare le norme previste per le pubbliche amministrazioni. Oltre alle informazioni inerenti ai corsi di laurea, Medicina e Ingengeria  un’ampia sezione è dedicata ai servizi agli studenti, con il calendario delle lezioni, informazioni su alloggi, mense e tutto ciò che ruota attorno al mondo universitario.

“Si è cercato di fornire agli studenti tutta una serie di informazioni utili a partire proprio dal calendario delle lezioni che utilizza Calendar di Google, quindi con possibilità di aggiornamento in tempo reale – precisa Tony Siino, Social media manager – e poi ancora tanti servizi anche sulle iniziative di Caltanissetta. Il tutto è stato pensato per una fruizione da mobile, dunque prima da cellulare e poi da desktop. Un’apertura comunicativa verso l’esterno, ma anche in grado di recepire feedback per migliorare la comunicazione e la didattica”.

Oltre al sito, il Consorzio universitario di Caltanissetta è sbarcato anche sui principali social network: una pagina Facebook, un account Twitter, un canale Instagram e a breve sarà aperto anche un canale Youtube.  Un nuovo asset comunicativo che rafforza ancora di più la presenza del Consorzio nel panorama universitario dell’Isola.

 

Commenta su Facebook