Caltanissetta, il consiglio comunale si terrà ancora in videoconferenza

Non c’è verso di tornare alle sedute in presenza al consiglio comunale di Caltanissetta nonostante la richiesta bipartisan di riaprire al dibattito l’aula consiliare di palazzo del Carmine. Sono infatti 17 i consiglieri di diversi partiti che hanno chiesto al presidente Giovanni Magrì di tornare in presenza ma a quanto pare mancano alcuni adempimenti tecnici e burocratici. Magrì già nei mesi scorsi aveva formalizzato la richiesta di una relazione al tecnico esterno che si occupa di sicurezza degli immobili comunali.

Commenta su Facebook