Caltanissetta, il Commissario della Polizia di Stato Giuseppe Amico va in pensione dopo 42 anni di servizio

122

Allo stimato poliziotto della digos vanno i più sinceri auguri del Questore e di tutti i poliziotti della Questura nissena

Dopo 42 anni di onorato servizio, il Commissario Giuseppe Amico ha raggiunto la meritatissima pensione e da oggi potrà dedicarsi completamente ai suoi affetti. Arruolato in Polizia nel 1978 nel disciolto Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza, Giuseppe Amico ha prestato servizio al Reparto Celere di Roma e negli uffici investigativi della Questura capitolina e di Palermo. Nel 1985 è stato trasferito alla Questura di Caltanissetta dove, dopo un breve periodo alle Volanti, ha prestato servizio per quasi 35 anni alla digos. Nel corso della sua lunga carriera in Polizia, in cui ha ricoperto tutte le qualifiche fino ad assumere il grado di Funzionario, si è contraddistinto in diverse operazioni di polizia ricevendo ricompense e onorificenze quali il prestigiosissimo riconoscimento di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana conferitogli nel 2014. Inestimabile è stata la sua collaborazione nei numerosi servizi di ordine e sicurezza pubblica guadagnandosi la stima della cittadinanza e dei colleghi, operando sempre con intelligenza, umiltà, determinazione e massimo rispetto delle persone. Al Commissario Amico vanno i più sinceri auguri del Questore e di tutto il personale della Questura di Caltanissetta.

Commenta su Facebook