Caltanissetta, i vandali colpiscono ancora a Villa Amedeo. Distrutto il busto di Garibaldi

849

Intervento della polizia ieri sera all’interno della Villa Amedeo dove ignoti hanno distrutto il busto di Garibaldi. Dopo quello del Tripisciano, infatti, un altro busto è stato preso di mira dai vandali. Così scive su facebook l’assessore Giuseppe Tumminelli: “Altro danneggiamento questa sera alla villa Amedeo. A farne le spese il busto realizzato dal Frattallone in onore a Garibaldi e alle sue gesta. Questa sera le “gesta” di chi non conosce la storia arrecano solo disonore a chi le ha compiute. Provvederemo a riposizionare il busto, nella speranza che non abbiano arrecato seri danni alla scultura e che saranno quantificati durante il sopralluogo di domani. Sporgeremo denuncia affinché questi atti non restino impuniti”.

Commenta su Facebook