Caltanissetta, giovane finisce con lo scooter su una buca: trasportato in ospedale

847

Incidente autonomo sabato sera in via Benedetto Croce. Un ragazzo nisseno di 16 anni stava percorrendo via Benedetto Croce, strada alle spalle dell’Istituto Magistrale, a bordo del suo scooter, quando è finito dentro una grossa buca sull’asfalto (nella foto). Il giovane dunque ha perso il controllo del mezzo (la ruota anteriore è rimasta bloccata dalla buca) ed è rovinato sull’asfalto. In quel momento stava passando una volante. I poliziotti si sono accorti di quanto accaduto e hanno aiutato il ragazzo, che ha riportato escoriazioni al viso e alle mani, e che ha avvisato il padre di quanto accaduto. Quest’ultimo, giunto poco dopo sul posto, lo ha accompagnato in ospedale. Qui il sedicenne sarebbe stato dimesso con dieci giorni di prognosi. Non è la prima volta che a Caltanissetta si verificano casi del genere. Soltanto qualche settimana fa ad un altro ragazzo era successa la stessa cosa nei pressi della zona industriale. Lo scooter era finito su una buca e il giovane era stato condotto in ospedale con traumi e contusioni. A questo punto urge una sistemazione del manto stradale che in varie zone della città versa in condizioni sicuramente non adeguate.

Commenta su Facebook