Caltanissetta, festa dell’albero all’istituto comprensivo “Don Milani”

198

Il 28 novembre gli alunni e le alunne delle V classi E/F del plesso G. Rodari dell’Istituto comprensivo Don L. Milani hanno messo a dimora un albero di susino, donato da una loro compagna della V E e arbusti e alberelli donati da Legambiente. I progetti relativi all’educazione ambientale, all’ecosostenibilità, alla sana alimentazione, fanno da sfondo a tutte le attività del PTOF e sono particolarmente sostenuti dalla Dirigente dell’Istituto, professoressa Luigia Perricone. Gli alunni, facendo propria l’iniziativa di Legambiente, hanno voluto celebrare il preziosissimo amico “ALBERO”, insieme alle loro insegnanti M. Angela Asarisi, M. Virginia Augello, Maria Castronovo e Dorotea Paterna e ai loro genitori. I ragazzi hanno posto l’accento sull’importanza del “verde” per contrastare l’emissione di anidride carbonica e l’inquinamento dell’aria, la prevenzione del rischio idrogeologico e la perdita della biodiversità. Gli alunni hanno capito l’importanza e il valore di mettere a dimora nuovi alberi come occasione per restituire alla comunità spazi belli e accoglienti, ma anche per compensarla perdita di tanti alberi a causa degli incendi. Alla fine della manifestazione la Dirigente Luigia Perricone ha ringraziato i rappresentanti dell’associazione Legambiente che hanno dato in adozione ai ragazzi della scuola arbusti di mirto e alloro, e alberelli di leccio e roverella, i rappresentanti del comitato di quartiere e dell’associazione balconi fioriti.

Commenta su Facebook