Caltanissetta, Fabio Caracausi nuovo assessore allo Sport: “La mia esperienza al servizio della città”

837

“E’ un compito che svolgerò con grande passione e mettendo a frutto quelle che sono le mie conoscenze nell’ambito dello sport”. Lo ha detto Fabio Caracausi, il nuovo assessore a Sport, Tempo Libero, Fiere ed Eventi, questa mattina a margine della conferenza stampa nel corso della quale il sindaco Roberto Gambino ha presentato la nuova squadra di giunta. “Collaborerò e richiederò collaborazione da parte di tutte le figure che ruotano attorno al mondo dello Sport – ha continuato Caracausi – a partire dalle federazioni, le associazioni sportive, i cittadini che fanno sport. Per ciò che attiene la piscina comunale ieri c’è stato un tavolo tecnico con i nuovi gestori. Vi posso dire, senza dare spazio a false illusioni, che c’è stato un movimento, un passo in avanti, rispetto a quella che era la posizione dei giorni scorsi. Ci sarà fra due giorni un ulteriore incontro con i tecnici per visionare lo stato attuale e visionare quelli che sono i ripristini da eseguire, quantificare i lavori e poi andare avanti. Il Comune è già pronto per la firma del contratto con il nuovo gestore e chissà che magari tutto ciò possa avvenire nei prossimi giorni”. Fabio Caracausi ha aggiunto che lo sport sarà accessibile a tutti con particolare attenzione alle fasce più deboli. “Lo sport è per tutti non solo per una nicchia di popolazione – ha detto il neo assessore –  vi posso già anticipare che il 21 settembre ci sarà una giornata dedicata allo sport che durerà fino a notte. Terremo in considerazione tutti gli sport cittadini. Grande attenzione sarà data ai diversamente abili con lo sport paralimpico. Sono una persona che viene dallo sport e che da tempo sta sul campo, non dimentico le esigenze e le difficoltà che ci sono. Cercheremo di migliorare l’efficienza degli impianti anche dal punto di vista energetico per trovare le risorse da reimpiegare e reinvestire all’interno dello stesso comparto”.

Commenta su Facebook