Caltanissetta è pronta per la finale: cresce l'attesa. La stellina Ymer è pronta a incantare il pubblico nisseno

1001
Elias Ymer
Elias Ymer

Alle 18 con diretta tv su Supertennis si svolgerà la finale del Cmc da 106.500 euro di montepremi. Davanti ad una cornice di pubblico che si prevede assai numerosa si affronteranno lo statunitense Bjorn Fratangelo, 22 anni settima testa di serie e l’idolo del pubblico nisseno, il baby fenomeno svedese Elias Ymer, 19 anni e numero 171 al mondo. Quest’ultimo ha già dato prova di competitività anche a livello di tornei maggiori, basta ricordare il superamento delle qualificazioni a Melbourne e Parigi e gli ottavi all’Atp 500 di Barcellona. Al vincitore andranno 125 punti Atp e 15.300 euro.

Giudice di sedia dell’incontro sarà l’egiziano Ahmed Abdel-Aziz.

Prima della finale e dopo, spettacolo del Maestro Francesco Nicolosi che ha deciso di sostenere, così come tutto il capoluogo nisseno, Chiara Cumella, la studentessa nissena di 15 anni, che a luglio dovrà ripartire per gli Stati Uniti per sottoporsi ad un delicato intervento.
Nicolosi ha deciso di devolvere il 50% del ricavato proveniente dalla vendita del suo cd che effettuerà a Villa Amedeo a Chiara. Per la ragazza si è mobilitata un’intera città e non solo quando il 5 agosto del 2013 si operò a New York per intervenire su quella rara malattia invalidante – la sindrome di Arnold Chiari – che la costringeva a stare sulla sedia a rotelle. La normalità per la ragazza arrivò gradualmente, l’intervento riuscì perfettamente ma da alcuni mesi sono ricomparsi i sintomi dovuti alla sua naturale crescita: Chiara non si alimenta e da qualche settimana e non cammina.
Adesso è in corso una nuova mobilitazione per consentire alla famiglia Cumella di reperire i fondi necessari. Per potere aiutare Chiara Cumella è possibile anche effettuare un versamento: IBAN IT20P0895216700000000137120 intestato a Maria Concetta Celestre (mamma di Chiara). Causale: AIUTIAMO CHIARA

Al termine del match sorteggio gratuito tra tutti gli spettatori presenti di un televisore da 40′ offerto da RDS s.r.l e di una racchetta offerta da SAILA.

 

Commenta su Facebook