Caltanissetta, Dusty: “Primi segnali positivi sul corretto conferimento dei rifiuti”

Dal report settimanale redatto dalla Polizia municipale di Caltanissetta
relativo ai controlli effettuati con il supporto degli operatori Dusty nei
giorni compresi dal 26 al 30 aprile, emerge per la rima volta che il dato è
a favore dei “rifiuti regolari”- 47 su 76 controlli effettuati-, contro i
29 irregolari.

Che si tratti del primo passo per il cambio di tendenza tanto agognato
dall’Amministrazione comunale e da Dusty?

Le strade e le piazze interessate dai controlli registrati da martedì 26 a
sabato 30 aprile, sono: via Panzica, Tricomi, Piazza Marconi, via Saponaro,
Regina Elena, Pulci, Cavour, Kennedy, Don Minzoni.

Ed ancora nelle contrade Tucarbo e Fontanelle.

In via Candura, Fasci siciliani, Maida, Medaglie d’Oro, Pio La Torre,
Niscemi, Santo Spirito, Angeli, Monaco, Russo e via Pietralcina.

Il piano dei controlli avviato lo scorso 14 marzo, proseguirà fino a che il
dato dei controlli registrerà ancora conferimenti “irregolari”.

Per fare una corretta raccolta differenziata occorre solo rispettare le
modalità indicate nel calendario settimanale di raccolta porta a porta:
esporre le attrezzature e/o i sacchetti all’esterno della propria abitazione
o condominio (per le utenze domestiche), o del proprio esercizio commerciale
(per le utenze non domestiche), entro le ore 06:00, a partire dalle ore
20:00 del giorno precedente al ritiro.

Si precisa che sul calendario è anche espressamente indicato che “Non è
possibile ritirare rifiuti di tipo diverso da quello indicato, né in
giornate e orari differenti”.

MODALITÀ PER I RIFIUTI NON INDICATI SUL CALENDARIO SETTIMANALE:

Si ricorda che per ogni diversa tipologia di rifiuto non indicata sul
calendario, quali i rifiuti ingombranti, le pile esauste, gli indumenti
usati, l’olio domestico esausto, gli imballaggi in legno, e gli sfalci di
potatura da giardino, sono vigenti i servizi gratuiti di smaltimento che
consentono il conferimento corretto.

Commenta su Facebook