Caltanissetta, donna tenta il suicidio: salvata in extremis

1439

Avrebbe tentato di farla finita ma per fortuna diverse persone, compreso l’attuale convivente, sono riuscite a soccorrerla. Nel pomeriggio di ieri è giunta al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia, priva di sensi, una donna di 57 anni soccorsa poco prima dal 118. La 57enne minacciava di lanciarsi da un dirupo in via Xiboli. A soccorrerla il suo convivente, un 30enne, e altre persone che si trovavano nelle vicinanze. Sul posto è intervenuta anche una volante della polizia. Ignoti i motivi che hanno spinto la donna a tentare l’insano gesto.

Commenta su Facebook