Caltanissetta, disagi per abitanti e commercianti di via Due Fontane: tra strada al buio e variazione di indirizzo

724

“La strada è totalmente al buio però nel frattempo hanno cambiato la denominazione creando ulteriori disagi a commercianti e residenti”. E’ la denuncia di coloro che quotidianamente vivono o si trovano ad attraversare via Due Fontane da poco ribattezzata via “Giuseppe Alessi”. “L’illuminazione dopo la rotatoria del centro commerciale non esiste – racconta un commerciante che abita nella stessa zona – in quel tratto vi sono stati diversi incidenti di cui uno mortale pochi giorni fa quando è venuto a mancare un giovane di 19 anni. Di sera quel tratto di strada è completamente al buio, non si vede nulla. A quanto pare è di pertinenza della provincia di Catanissetta. Io ho telefonato sia all’Enel che al Comune di San Cataldo, che alla Provincia ma non abbiamo sortito nessun effetto. Nulla è stato fatto però qualche settimana fa si è fatta la cerimonia per cambiare l’intitolazione della strada. Quest’ultimo evento ha nuovamente creato disagi alla popolazione di via Due Fontane costretta a cambiare documenti, ragioni sociali etc. Peraltro noi commercianti, siamo una trentina in zona, avevamo fatto stampare brochure, gadget, con la denominazione Via Due Fontane che adesso possiamo buttare”.

Commenta su Facebook