Caltanissetta, difficoltà negli esami universitari. Tenta di lanciarsi nel vuoto, salvato da agenti

2178

Voleva farla finita, voleva lanciarsi da un viadotto perché da qualche mese a questa parte non riesce più a sostenere regolarmente esami universitari alla facoltà in cui è iscritto. Il provvidenziale intervento di una volante della Polizia Stradale di Caltanissetta ha per fortuna scongiurato il peggio.

Tutto è successo ieri mattina, quando una pattuglia della Stradale, mentre effettuava un servizio di controllo del territorio, ha notato all’altezza del ponte Juculia, alle porte di Caltanissetta, una macchina bordeaux. Gli agenti, insospettiti dalla presenza di quell’auto, sono scesi dalla loro macchina e sono subito stati attirati dalla presenza di un ragazzo che era seduto, fissava il vuoto ed era pronto a lanciarsi. Gli agenti, con sprezzo del pericolo e rischiando la loro incolumità fisica, si sono quindi divincolati tra gli autoveicoli che transitavano sul viadotto e sono così riusciti a raggiungere il giovane studente universitario prima che si lanciasse nel vuoto. Il giovane, in evidente stato confusionale, è stato poi accolto da personale specializzato.

Commenta su Facebook