Caltanissetta città cardioprotetta: installato un defibrillatore a Santa Barbara

460

Il sindaco di Caltanissetta, Giovanni Ruvolo, rende noto che è stato installato stamane il primo dei tre defibrillatori la cui collocazione è programmata entro fine mese nei quartieri Santa Barbara, San Luca e Balate Pinzelli. In particolare la sezione nissena della Croce Rossa Italiana ha provveduto a collocare il defibrillatore presso la farmacia Pasqualino del villaggio Santa Barbara e provvederà alla formazione di cinque operatori, tra personale della farmacia e volontari del quartiere.

“Prosegue il progetto di Caltanissetta città cardioprotetta – spiega il sindaco Ruvolo -. Sono stati installati defibrillatori in tutti gli impianti sportivi e le scuole di competenza comunale oltre a diversi luoghi pubblici della città. In collaborazione con l’Asp e Federfarma il progetto prosegue con il coinvolgimento delle farmacie. I defibrillatori possono essere utilizzati da persone autorizzate a seguito di un corso di formazione. Il loro utilizzo è quindi legato maggiormente alla celebrazione di eventi sportivi, riunioni e assembramenti di persone e non si sostituisce all’intervento d’urgenza garantito dai sanitari del 118”.

A seguire il progetto è l’assessore alla Solidarietà sociale con delega alla Salute, Carlo Campione.

Commenta su Facebook