Caltanissetta, Challenger trofeo Averna: spagnoli sugli scudi, Munar e Fokina raggiungono i quarti

460

Caltanissetta si conferma fucina di talenti. Il ventunenne spagnolo Alejandro Davidovich Fokina raggiunge proprio al Trofeo Averna (127.000 euro di montepremi) per la prima volta nella sua giovane carriera i quarti di finale in una prova del circuito challenger. Il tennista nato a Malaga ha sconfitto il ceco Kolar in tre set col punteggio di 36 75 63. Fokina, che aveva superato al primo turno Paolo Lorenzi, testa di serie numero 1, anche oggi ha dato prova del suo grande potenziale. Merito al comitato organizzatore che gli ha concesso una wild card. Attualmente è numero 395 al mondo, ma ambisce come dichiarato nei giorni scorsi a chiudere il 2018 entro i primi 150.

Venerdì 15 giugno ai quarti se la vedrà con il connazionale Jaume Munar, numero 104 al mondo e reduce dal successo al challenger di Prostejov.

Quest’oggi il giocatore nato a Santaniy e che si allena presso l’accademia di Rafa Nadal, ha sconfitto 46 62 62 il mancino argentino Facundo Bagnis.

Una stagione di alto livello per lui, come testimoniano il superamento delle qualificazioni al Roland Garros e la vittoria al primo turno contro David Ferrer. Nel circuito challenger oltre al successo a Prostejov, spicca la semifinale raggiunta a Barletta.

Lo spettacolo per questo confronto tra i due spagnoli che andrà in scena venerdì a Villa Amedeo è garantito. Ricordiamo che il torneo di Caltanissetta per questa settimana è l’evento su terra rossa più importante al mondo.

La finale è in programma domenica 17 giugno alle ore 18.

RISULTATI TERZO TURNO: A. Davidovich Fokina (ESP) d Z. Kolar (CZE) 36 75 63; J. Munar (ESP) d F. Bagnis (ARG) 46 62 62

Commenta su Facebook