“Caltanissetta c’è. Cultura”, i prossimi appuntamenti di aprile sulla pagina facebook dell’assessorato

A seguire gli appuntamenti di questa settimana programmati nell’ambito del progetto “Caltanissetta c’è. Cultura” sulla pagina facebook dell’Assessorato alla cultura di Caltanissetta.

Martedì 13 aprile ore 17
Le facce di Pier Maria Rosso San Secondo tra tempi e spazi

Pier Maria Rosso di San Secondo è figlio della Sicilia zolfifera, ma da quando se ne allontana scopre un altro modo di stare al mondo. Dall’esperienza universitaria di Roma sino alla residenza prima in Olanda e poi in Germania i suoi orizzonti si allargano sino al punto di fare del rapporto Nord-Sud un elemento centrale della sua scrittura. A scontrarsi non sono soltanto due luoghi, ma anche due tempi, che solo per accidente sembrano contemporanei: la Sicilia antropologicamente arcaica e la Germania dei teatri, della borghesia, della emancipazione, dei commerci. A distanza di un secolo dalle sue prime opere narrative e teatrali il profilo critico di Rosso risulta ancora disomogeneo, ma la sua scrittura rivela dissidi e fratture ancora non sanate.
Partecipano all’incontro Marina Castiglione, docente dell’Università degli studi di Palermo; Marisa Sedita, presidente del Parco letterario Pier Maria Rosso di San Secondo di Caltanissetta; Andrea Bisicchia, già docente dell’Università di Parma, scrittore e critico teatrale; Maria Grazia Trobia, docente del Liceo classico Ruggero Settimo di Caltanissetta. Modera la giornalista Giovanna Caggegi.

Mercoledì 14 aprile ore 18
La biblioteca delle biblioteche
Antonio Vitellaro, presidente e fondatore della Società Nissena di Storia Patria racconta della nascita di una nuova biblioteca nissena, intitolata a Mario Arnone, che raccoglie numerosi fondi librari privati appartenuti a studiosi e professionisti di tutto il ‘900, e offerti in dono dagli eredi. Tra questi spicca proprio il lascito di Mario Arnone che nel 2014 ha donato alla Società Nissena di Storia Patria circa 28.000volumi, tra cui gli scritti inediti dello zio Luigi Monaco. Antonio Vitellaro dialogherà con la giornalista Lavinia D’Agostino

Venerdì 16 aprile ore 18

Savì Manna presenta il libro “Carmelo Vassallo. Teatrale incontro”
“Carmelo Vassallo. Teatrale incontro” ( A&B editore) è una sorta di diario in cui Savì Manna ripercorre con minuzia di particolari la quinquennale storia professionale che lo ha legato al suo maestro di teatro, il drammaturgo, regista e attore Carmelo Vassallo. Con un linguaggio semplice e discorsivo, che ha come sfondo il teatro e l’amicizia, il racconto della vita e della morte di Carmelo Vassallo prende forma grazie alle mille sfaccettature della sua personalità di uomo e di artista, prematuramente scomparso. Con il regista Claudio Collovà, presenta la giornalista Lavinia D’Agostino

 

Commenta su Facebook