“Caltanissetta tra Brancati e superenalotto”: Leandro Janni commenta l’articolo apparso sul Messaggero

393

Che dire del lucido e inesorabile articolo di Matteo Collura, pubblicato domenica 22 aprile 2018 sul Messaggero, intitolato “Caltanissetta tra Brancati e Superenalotto”? (apri la foto a sinistra) Noi di Italia Nostra non possiamo che dirne tutto il bene possibile, sebbene pervasi da un profondo senso di amarezza. Da anni, insieme a pochi altri, evidenziamo le sconcertanti negligenze, dimenticanze – sottolineate da Collura – da parte della Città di Caltanissetta, nei confronti di Vitaliano Brancati e di Leonardo Sciascia. Per sette anni noi di Italia Nostra abbiamo tenuto vivo il Parco letterario “Regalpetra” dedicato a Leonardo Sciascia, che aveva luogo proprio nell’edificio dove insegnò Vitaliano Brancati, accanto alla chiesa di Santa Croce. Parco letterario oggi tristemente chiuso. Dismesso. Così come chiusa, dismessa è la storica “Libreria Sciascia”. Che altro dire? Forse, è sempre possibile recuperare il tempo perduto, malgrado tutto. Se solo fossimo capaci, noi nisseni, di rimuovere decisamente, lucidamente quel “sonno della ragione” che ci immobilizza da troppo tempo, ormai.

Leandro Janni
Presidente di Italia Nostra Sicilia

Collura_Il Messaggero del 22.04.2018

Commenta su Facebook