Caltanissetta. Attivo da domani un pronto soccorso infettivologico dedicato al coronavirus

1278

L’ASP di Caltanissetta comunica che entro domani 13 marzo verrà attivato il Pronto Soccorso Infettivologico dedicato al Coronavirus.

“Stiamo sfruttando una singolarità straordinaria che è quella di avere nello stesso plesso (Palazzina B) il reparto di Malattie Infettive e quello PET – Medicina Nucleare – spiega il direttore generale, Alessandro Caltagirone -. Il Reparto PET-Medicina nucleare ha delle condizioni strutturali e di ventilazione che sono state realizzate per evitare la diffusione di aeriformi radioattivi e quindi a pressione negativa e pertanto perfettamente idoneo per le urgenti necessità. Le attività afferenti a tale reparto sono state temporaneamente sospese”.

L’apparecchiatura PET, presente all’interno del reparto, è anche Tomografica e pertanto sono stati inseriti nel sistema dei protocolli per l’effettuazione delle TAC torace ai pazienti che ne avranno necessità.

Il Paziente in arrivo tramite 118 nei pressi della palazzina B delle Malattie Infettive potrà essere gestito in perfetta autonomia, considerato che sono stati individuati percorsi esclusivi, squadre dedicate di medici, tecnici infermieri e operatori sanitari.

“In tal modo si eviteranno transiti da e per la Radiologia ed il paziente potrà permanere in ambienti protetti per il tempo necessario anche all’effettuazione del tampone. Stiamo facendo tutti gli sforzi organizzativi per affrontare l’emergenza nel miglior modo possibile. Ringraziamo tutto il personale che sta collaborando e rinnoviamo l’invito alla popolazione di seguire le direttive nazionali e regionali impartite”.

Commenta su Facebook