Caltanissetta, atti osceni alla villa: denunciato dalla polizia

894

Ieri pomeriggio, in viale Regina Margherita all’interno della Villa Amedeo i poliziotti della sezione Volanti sono intervenuti a seguito di una segnalazione sulla presenza di un uomo che stava compiendo atti osceni. La notizia ha avuto un riscontro positivo. Gli agenti, infatti, hanno sorpreso e identificato un nisseno 66enne senza fissa dimora, intento a compiere atti di autoerotismo. L’uomo è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico.

Commenta su Facebook