Caltanissetta, ambulante arrestato per spaccio di droga. In auto e a casa i finanzieri trovano hashish e marijuana

Prosegue incessante l’attività svolta dalla Guardia di Finanza di Caltanissetta volta al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti.

Nei giorni scorsi, i militari del comparto AT-PI del Gruppo nisseno, dopo laboriose indagini, hanno eseguito  un controllo nei confronti di un venditore ambulante di generi alimentari, non immune da pregiudizi penali e gravato da numerosi precedenti specifici.

Il controllo ha permesso di rinvenire, occultata all’interno del veicolo ispezionato, 81,30 grammi di marijuana e 232,80 di hashish.

Successivamente, il controllo veniva esteso anche all’abitazione, dove venivano rinvenuti ulteriori 9,56 grammi di marijuana, 75 di hashish, 140 euro in banconote di diverso taglio ed un bilancino di precisione.

All’esito delle attività svolte, su conforme parere dell’Autorità Giudiziaria i militari hanno proceduto all’arresto in flagranza, contestando il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e condotto l’arrestato presso la casa circondariale di Caltanissetta.

L’operazione si inserisce nel più ampio dispositivo di contrasto alla criminalità economico-finanziaria che la Guardia di Finanza pone in essere sull’intero territorio di competenza, con particolare riguardo ai fenomeni di distorsione economica connessi allo spaccio e al traffico di sostanze stupefacenti.

Commenta su Facebook