Caltanissetta, all’ospedale arrivano le panchine per ricaricare i cellulari. Ma i vandali portano via le prese Usb

1716

Centocinque panchine nuove distribuite nei vari settori operativi dell’ospedale Sant’Elia, che non solo serviranno per poter attendere comodamente seduti ma anche, nel frattempo, per dare la possibilità a utenti e personale sanitario di ricaricare il proprio cellulare. Le panche infatti sono dotate di presa Usb. Peccato però che i soliti incivili sono già entrati in azione. Quattro prese Usb infatti sono state già rubate. Ad accorgeresene i dipendenti che questa mattina al posto delle prese hanno trovato un buco. Può darsi che si tratti dell’opera di vandali visto che una presa Usb può costare 10 o 15 euro. Nel caso delle panchine acquistate per il Sant’Elia invece le prese erano parte integrante e quindi adesso dovrà essere quantificato il danno. (Foto Radio Cl1)

 

Commenta su Facebook