Caltanissetta, alla villa Cordova la quarta edizione della “Sagra del fritto”

649

Al via la quarta edizione della “Sagra del fritto”, organizzata alla Villa Cordova dal gruppo scout Caltanissetta 4.

Venerdì 29 giugno a partire dalle ore 19:00, infatti,  la Villa Cordova di Caltanissetta ospiterà gli stand dove i ragazzi scout prepareranno i piatti della nostra cucina tradizionale locale; piatti squisiti ed economici, realizzati con ingredienti semplici. Con un piccolo contributo di 5 €, si potrà gustare un vassoio contenete la pizza fritta, il calzone fritto, il cuddruruni dolce, una bibita e la novità quest’anno: lacrepe siciliana (realizzata con solo acqua, farina e ovviamente cioccolata).

Inoltre, la serata sarà allietata da esibizioni, musica dal vivo e karaoke.

La sagra, giunta alla sua quarta edizione – dopo la grande affluenza delle prime edizioni – è un evento organizzato per valorizzare il territorio del centro storico e la bellissima cornice della Villa Comunale, per rilanciare le tradizioni culinarie locali e, soprattutto, per valorizzare le competenze e le capacità dei nostri giovani. Infatti, ragazzi e ragazze dagli 8 ai 19  anni, scendono in campo e mettono a disposizione i propri talenti per offrire alla cittadinanza un momento di divertimento sano, con l’esempio che per trascorrere una serata di gusto e divertimento non occorre spendere chissà quali cifre e recarsi in chissà quali località.

Gli introiti della sagra saranno utilizzati per finanziare le attività scout di tutti quei ragazzi che non hanno i mezzi per farvi fronte.

L’Associazione scout, infatti, si autofinanzia con il ricavato della vendita di manufatti artigianali realizzati dai ragazzi o con quelli di manifestazioni come la sagra e non chiede mai contributi economici ad enti pubblici o privati.

 

Commenta su Facebook