Caltanissetta, al teatro Rosso di San Secondo un convegno su “Le malattie sessualmente trasmesse”

430

Giovedì 17 alle 19 al teatro Rosso di San Secondo si terrà una conferenza sul tema “malattie sessualmente trasmesse”. L’iniziativa rientra nel progetto rotariano  del distretto 2010 Sicilia e Malta che ha aderito ad uno degli obiettivi considerati prioritari dell’organizzazione mondiale della sanità,  con l’approvazione dell’assessorato dell’istruzione e della formazione professionale e l’assessorato della salute della regione siciliana.

Un’idea della dimensione del problema la può dare il fatto che più di 1 milione di mst sono acquisite ogni giorno nel mondo, causa di malattia di molti organi e di sterilità e che l’inizio dell’attività sessuale si verifica prevalentemente tra i 15 ed i 18 anni, senza utilizzare alcun metodo contraccettivo in oltre il 50% dei casi, fatto che può causare gravidanze indesiderate oltre che malattie sessualmente trasmesse.

Il progetto prevede  conferenze informative qualificate negli ultimi due anni delle scuole superiori,  e conferenze per i soci e aperte al pubblico.  Relazioneranno  sul tema con approfondimenti sullo stile di vita, i rischi del web, le vaccinazioni e le conseguenze sulla salute riproduttiva maschile il dottor Giuseppe Giannone socio rotariano del Rotary Club di Caltanissetta,  responsabile provinciale della commissione distrettuale delle malattie sessualmente trasmesse e  primario emerito dell’unita’ operativa di ostetricia e ginecologia dell’ospedale S.Elia di Caltanissetta, il dottor Bruno Giammusso specialista  in urologia, responsabile dell’unità operativa di andrologia urologica presso la clinica urologica dell’università di catania e la dottoressa Rosanna Milisenna responsabile Unità Operativa per il  coordinamento provinciale dell’ attività vaccinali presso il dipartimento di prevenzione medico  unità sanitaria locale n. 2 di Caltanissetta. Modererà la conferenza   la dottoressa Rita Marchese Ragona socia rotariana del Rotary Club di Caltanissetta medico pediatra, introdurrà il tema il presidente del Rotary Club di Caltanissetta avvocato Salvatore Mancuso organizzatore dell’evento. Hanno aderito all’inziativa  l’Inner Whell Club di Caltanissetta presidente la dottoressa Renata Accardi, Interactclub di Caltanissetta presidente Chiara Curcuruto e il Rotaract club di Caltanissetta presidente Negro Maria Dalmazzo.

“La conferenza – scrive Giuseppe Giannone – ha lo scopo di sensibilizzare tutta l’utenza sui rischi di ammalarsi di malattie sessualmente trasmesse, in aumento negli ultimi anni, delle conseguenze che tali infezioni   possono  causare alla salute fisica, psichica, sessuale e procreativa delle  coppie e sulla possibile diagnosi precoce e prevenzione.  L’organizzazione mondiale della sanità ha considerato tale problematica di importanza prioritaria, e raccomanda come arma vincente l’informazione pertanto la conferenza  e’ aperta al pubblico”.

 

Commenta su Facebook