Caltanissetta, al liceo “Volta” drama workshop con “La Fattoria degli Animali” di George Orwell

1675

E’ La fattoria degli animali di George Orwell il testo scelto per il drama workshop che coinvolge, come di consueto, le classi dell’indirizzo anglocinese dell’Istituto A. Volta.

Il progetto, giunto alla sua sesta edizione e coordinato dalla prof.ssa Marisa Amenta, docente di Inglese e collaboratrice della Dirigenza, costituisce, nel piano dell’offerta formativa del corso, una delle attività di eccellenza, finalizzata al potenziamento linguistico in chiave laboratoriale: gli studenti, dopo aver letto l’opera letteraria scelta, si cimentano ad elaborare un copione da recitare, utilizzando, in entrambe le fasi, esclusivamente la lingua inglese.

Dopo i testi shakespeariani, messi in scena durante gli scorsi anni scolastici, la scelta di quest’anno ha riguardato il famoso romanzo di uno degli scrittori più rinomati del Novecento, inserito dalla prestigiosa rivista Time nella lista dei cento migliori romanzi inglesi di tutti i tempi. In The animal farm (questo il titolo originale dell’opera) gli animali, stanchi dello sfruttamento dell’uomo, si ribellano e, dopo aver cacciato il padrone, decidono di dividere il risultato del loro lavoro, seguendo il principio «da ognuno secondo le proprie capacità, a ognuno secondo i propri bisogni». Il loro sogno fallisce perché i maiali, gli ideatori della “rivoluzione”, prendono il controllo della fattoria, diventando sempre più simili all’uomo.Un romanzo allegorico e distopico dunque, in cui Orwell, in chiave satirica, denuncia la corruzione sociale e le ingiustizie perpetrate dai regimi totalitari.

Di forte attualità le tematiche trattate, le quali hanno molto coinvolto i giovani attori del Volta, ormai pronti ad andare in scena: la rappresentazione teatrale, aperta al pubblico e con ingresso libero, si svolgerà venerdì 9 novembre alle ore 17, presso l’auditorium G. Bufalino.

 

Commenta su Facebook