Caltanissetta, Aiello (Lega): “Alzeremo barricate contro l’aumento dell’Irpef voluto dal M5S”

“Alzeremo barricate contro chi ha intenzione di mettere le mani nelle tasche dei cittadini, utilizzando i nisseni come bancomat: questo ve lo sognate! Se volete, ve lo votate voi del M5S questo aumento, non è il momento di far pagare ai nisseni tasse comunali in più!” – lo ha dichiarato il Capogruppo della Lega, Oscar Aiello, ieri durante la seduta di Question Time.

“La Lega – ha anticipato in Aula Aiello – voterà contro la proposta di Consiglio n.13 del 22/02/2022 che prevede l’aumento al massimo consentito dell’aliquota addizionale IRPEF, un aumento di tasse comunali che graverà sulle famiglie già in difficoltà economiche.

Per far quadrare i conti del Comune ci sono 2 strade – spiega il Capogruppo della Lega – o diminuire le uscite facendo tagli alle spese, oppure aumentare le tasse. Il M5S ha scelto la strada più dolorosa per i cittadini: l’aumento al massimo dell’Irpef!

A fronte dell’aumento delle bollette luce e gas il M5S cosa fa? Pensa di aumentare a 9 il numero di Assessori, creando maggiori spese per il Comune e per rimediare pensa di fare pagare il prezzo ai nisseni aumentando le tasse comunali. La Lega – conclude Oscar Aiello – non ci sta e farà di tutto per non far mettere al M5S le mani nelle tasche dei nisseni”.

Commenta su Facebook