Caltanissetta, a lavoro la neo eletta segreteria della Fp Cgil: tutti gli impegni dalla sanità alla sicurezza

266

Dopo il Congresso della FP cgil di Ottobre che ha portato all’elezione della nuova Segretaria Generale Rosanna Moncada si è riunito Il Comitato Direttivo insieme all’Assemblea Generale della FP CGIL di Caltanissetta per nominare i componenti che faranno parte della Segreteria Provinciale Fp Cgil. Ai lavori hanno preso parte Ignazio Giudice Segretario Generale Confederale CGIL e Gaetano Agliozzo Segretario Generale Regionale FP CGIL Sicilia. I dirigenti sindacali Annalisa Giocondo e Angelo Polizzi sono stati votati dalla costituenda Assemblea Generale quali componenti e per i prossimi quattro anni lavoreranno insieme alla Segretaria Generale Moncada. La Segreteria neo eletta riconferma l’impegno già da tempo assunto della FP CGIL nel territori : un impegno assunto dall’intera nuova classe dirigente della FP CGIL che vedrà coinvolti i lavoratori appartenenti ai Comparti della Sanita pubblica/privata, degli Enti Locali, delle Funzioni Centrali, dell’Igiene Ambientale, del Terzo Settore e del Comparto Sicurezza. Le problematiche affrontate sono state molteplici, così come è particolarmente articolata la categoria della Funzione Pubblica, e hanno riguardato le criticità della nuova rete Ospedaliera insieme alla carenza di tutto il personale, compreso quello della Dirigenza Sanitaria e Amministrativa, che insieme a una poca accorta organizzazione del lavoro nelle strutture sanitarie comportano gravi disagi tra gli Operatori del settore con ripercussioni pregiudizievoli nella resa del servizio, l’emergenza del precariato che ancora non ha visto una piena risoluzione nei diversi comparti lasciando tanti lavoratori in una condizione di incertezza, il rinnovo del contratto del Comparto Regione in via di sottoscrizione e la grave situazione economica della ex Provincia che ha messo in ginocchio l’intero sistema dei servizi con il serio rischio per le future remunerazioni per il personale. Grande attenzione è stata rivolta anche al Terzo Settore e all’Igiene Ambientale, settori che nonostante offrano un servizio particolarmente importante per la collettività vengono costantemente afflitti dalla discontinuità delle retribuzioni e da gestioni assolutamente poco inclini alla tutela e alla garanzia dei diritti dei lavoratori coinvolti. Anche la peculiarità del servizio prestato dal Comparto Sicurezza e dei Vigili del Fuoco chiamati a garantire la sicurezza nelle carceri, gli uni ,e la salvaguardia di uomini e territorio, gli altri, ricoprendo un ruolo fondamentale con un impegno che mette a rischio la sicurezza personale e la salute di chi svolge con grande dedizione e professionalità questo lavoro, è stata oggetto di discussione per un impegno che in linea con la FP CGIL Nazionale dovrà guardare a un piano per l’aumento delle risorse e di investimenti messi a disposizione per il pubblico impiego perchè solo attraverso un piano di assunzioni e di pensionamenti adeguato si potrà garantire crescita in termini di professionalità , sviluppo e lavoro.

Commenta su Facebook