Calcio, Promozione. La Nissa vince il recupero infrasettimanale. Atteso il ritorno di Cordaro in biancoscudato

784

Vittoria per 3 reti a zero della Nissa contro il Partinicaudace nel turno di recupero del campionato di promozione. L’incontro era stato rinviato alcune settimane fa a seguito della morte di un giocatore del Partinico in un incidente stradale.

In settimana in casa biancoscudata sono arrivati i rinforzi. Si sono aggregati due giocatori importanti come il difensore centrale Andrea Cipolla di 23 anni dalla Cephaledium e il centrocampista Marco Sciacca prelevato dallo Sporting Vallone, entrambe squadre che militano in Eccellenza. Adesso c’è una trattativa in corso per riportare a Caltanissetta Mariano Cordaro, attualmente alla Pro Favara con un passato nella Nissa in serie D. La società sta trattando per concludere l’ingaggio che nelle prossime ore potrebbe essere ufficializzato.

Tornando alla partita il match è stato sbloccato dal nuovo acquisto Marco Sciacca al 38′, poi è arrivato il raddoppio di Passaro al 58′. Sul finire un eurogol dell’attaccante Tomaselli all’85’ che di sinistro dal limite dell’area ha trafitto il portiere avversario insaccando all’incrocio dei pali.

L’obiettivo della Nissa adesso è quello di risalire la classifica di campionato e arrivare in seminfinale di coppa Italia. Attualmente i biancoscudati sono ai quarti contro l’Aci Sant’Antonio, incontro che si disputerà a fine gennaio. Centrare la semifinale potrebbe significare la promozione in Eccellenza per un gioco di ripescaggi.

Prossimo impegno di campionato domenica 23 dicembre alle 15 al Tomaselli contro la S.C. Mazarese 2.

Commenta su Facebook