Calcio a 5, al Palamilan la Pro Nissa Fustal batte il Bagheria per 8 a 2

247

Grande successo, ieri pomeriggio al PalaMilan, per i biancorossi della Pro Nissa Futsal che superano con un netto 8 a 2 il malcapitato Bagheria città delle Ville. Davanti ad un pubblico sempre più numeroso, i ragazzi guidati da mister Goulart, dopo una prima fase di studio mettono in pratica la legge del più forte già al 6’ con la rete siglata da Borges che trafigge il portiere ospite con una rasoiata che si insacca nell’angolino basso. Tre minuti più tardi Mosca raddoppia ribadendo in rete la conclusione dopo un bellissimo fraseggio con il compagno di squadra Borges in giornata di grazia. Gli ospiti provano a portarsi in avanti cercando di allargare gli spazi ma i nisseni chiudono bene i varchi lasciando pochi spazi.  Al 12’ arriva terzo gol, stavolta è il capocannoniere del girone Borges  con azione in contropiede per manovrata con capitan Marino chiude facilmente alle spalle del portiere. Un minuto più tardi arriva il poker sempre con De Agostini  che da due passi non dà scampo al portiere ospite. Gli ospiti subiscono seriamente il colpo non riuscendo di fatto a rendersi serene pericolosi dalle parti di Avanzato. Soltanto al 19’ gli ospiti trovano il gol ma di fatto non scompone più di tanto i nisseni che continuano a dare pressione e spettacolo con passaggi in orizzontale e verticale che creano seria difficoltà agli avversari.

Al 21’ è Lo Bongiorno a siglare la quinta rete. Da lì in avanti diventa pura accademia con i padroni di casa che giocano sul velluto correndo pochissimi rischi dalle parti di Avanzato. Cinque minuti più tardi arriva la seconda rete per Borges abile a districarsi in una selva di giocatori e a mettere in rete. Nei minuti di recupero arriva la rete del 7 a 1 con capitan Marino. Si chiude così la prima frazione di gioco con il lungo applauso dei sostenitori di casa rivolti alla squadra. Nella ripresa poche emozioni da segnalare, al 4’ arriva la seconda rete degli ospiti ma al 12 a mettere la parola fine ci pensa il bomber Borges sempre più capocannoniere del girone, con 12 reti realizzate, che sigla la sua quarta rete  chiedendo un ottimo fraseggio con il compagno Lo Bongiorno che lo mette solo davanti lo specchio della porta. A  fine gara grande soddisfazione dei ragazzi, del pubblico presente e della dirigenza al gran completo. Intanto la società comunica che mercoledì 24 alle ore 19 presso l’hotel Ventura di Caltanissetta si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’intero organico tecnico e dirigenziale. In quella occasione sarà presentano ai sostenitori e alla stampa l’intero progetto societario che mira a portare in alto il nome della città di Caltanissetta.

Commenta su Facebook