Caduta calcinacci in galleria, la Cgil Caltanissetta: “Un grazie ai vigili del fuoco e agli operai Anas”

471

Grazie ai vigili del fuoco ed ai lavoratori dell’anas che hanno reso possibile la riapertura immediata della galleria Gibil Gabel presente nella storica arteria stadale strada 626. Non è accaduto il disastro, non ci sono stati morti e non si sono avuti feriti, di ciò ringraziamo la fortuna. Il crollo dei calcinacci della galleria ci deve imporre una riflessione che deve vedere le Istituzioni impegnate nel monitoraggio costante di ponti, strade, galleria. Non è possibile e men che meno pensabile e sopportabile il crollo di imponenti calcinacci come se fosse normale. La segreteria confederale della CGIL, a nome di tutte le categorie, ringrazia la celerità e l’alta professionalità del corpo dei vigili del fuoco e dei lavoratori dipendenti dall’Anas che già nelle ore notturne hanno consentito la riapertura del transito a beneficio di migliaia di automobilisti e tra essi lavoratori, oltre che tir che spostano le merci per la nostra economia.

Ignazio Giudice 

Segretario Generale CGIL CL

Commenta su Facebook