Cade nella tromba dell’ascensore: grave un 61enne di San Cataldo

1489

E’ in prognosi riservata un uomo di San Cataldo di 61 anni che mercoledì mattina è precipitato nella tromba dell’ascensore dell’edificio in cui abita. L’incidente si è verificato in via Ninni Cassarà. Sembrerebbe che al momento all’interno dell’edificio l’ascensore fosse in fase di realizzazione e che, al posto del pavimento, erano state sistemate delle tavole. Probabilmente queste ultime ieri non erano presenti e così l’uomo è precipitato dal secondo piano. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e le condizioni del 61enne sono apparse subito gravi. Attualmente è ricoverato in prognosi riservata al reparto di Rianimazione dell’ospedale Sant’Elia.

Commenta su Facebook