Butta l’hashish dal balcone durante un controllo. Pregiudicato ai domiciliari arrestato dai Carabinieri

596

Sabato notte i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Caltanissetta hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti KASSEMI Mourad, 37enne algerino, pregiudicato, residente a Caltanissetta.

Il pregiudicato, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari per lo stesso reato, durante un controllo, ha cercato di disfarsi di un panetto di hashish lanciandolo dal balcone mentre un Carabiniere saliva nella sua abitazione per verificare il rispetto degli arresti domiciliari.

La scena è stata vista dall’altro militare che aspettava in strada. Lo stupefacente, un panetto di 93 grammi, è stato recuperato immediatamente e sequestrato. I carabinieri hanno a quel punto effettuato una perquisizione domiciliare da cui sono saltati fuori 1.400,00 euro in contanti. Il denaro è stato sequestrato in quanto ritenuto provento dell’attività di spaccio.

Questa mattina il processo con rito direttissimo.

Commenta su Facebook