Butera, agricoltore trova una bomba a mano mentre ara il terreno. L’ordigno della seconda guerra mondiale

327

Stava arando il terreno di sua proprietà in contrada San Nicola nelle campagne di Butera quando si è imbattuto in un oggetto tanto piccolo quanto pericoloso. Così un agricoltore di Butera ha rinvenuto nella giornata di ieri una bomba a mano della lunghezza di 12 centimetri risalente alla seconda guerra mondiale.

Il fondo agricolo è in una posizione lontana da abitazioni e dal centro abitato e l’area in cui si trova la bomba è stata adesso cinturata dopo la segnalazione alle forze dell’ordine. Del ritrovamento sono stati informati la Prefettura di Caltanissetta e il Reggimento dell’esercito che nei prossimi giorni provvederà alle operazioni di bonifica del terreno e di brillamento.

Commenta su Facebook