Business, imprese e responsabilità sociale e ambientale. Una tavola rotonda a Confindustria

1146

Sostenibilità ambientale e responsabilità sociale: due aspetti fondamentali nella gestione aziendale, che possono dare valore aggiunto alle imprese, anche di piccole dimensioni. E’ questo l’argomento al centro dell’incontro dal titolo “Business sostenibile e responsabilità sociale: politiche di legalità e di sostenibilità ambientale per le imprese”, in programma venerdì 5 giugno, a partire dalle 9, nella sede di Confindustria Centro Sicilia a Caltanissetta (via G.A. Valenti, 72-bis).
L’incontro – seconda tappa nazionale del Road Show di informazione e formazione dedicato alle PMI – è promosso dal Gruppo Tematico Cultura di Confindustria che, attraverso diversi appuntamenti in giro per l’Italia, intende portare agli imprenditori testimonianze e buone pratiche con una attenzione particolare dedicata alle piccole e medie imprese, e mira così a creare positive interrelazioni e sinergie con le azioni del PON “Caltanissetta e Caserta sicure e moderne”.
In programma, nel corso dell’incontro, anche una tavola rotonda per approfondire con esperti e imprenditori, nazionali e locali, temi di grande attualità per le imprese, dal titolo: “Esperienze a confronto – Rating di legalità e sostenibilità ambientale”.
La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione.
Ecco il programma dettagliato che prenderà il via dopo i saluti del presidente di Confindustria Centro Sicilia, Marco Venturi e l’apertura dei lavori, affidata a Rossana Revello, coordinatore dei Forum territoriali organizzati dal Gruppo Cultura Confindustria.
Ore 10: “Responsabilità sociale d’impresa: le novità introdotte dalla Direttiva UE sulla “Disclosure of Non-Financial Information” (Direttiva 2014/95/UE )”. A cura di Paola Astorri, area Lavoro e Welfare di Confindustria.
Ore 10,30: Un progetto di legalità su base territoriale: “Caltanissetta e Caserta sicure e moderne”. A cura di Carlo La Rotonda, direttore Confindustria Centro Sicilia.
Ore 10,45: “Politiche di sostenibilità ambientale e ruolo di Confindustria: iniziative e proposte per le imprese”. A cura di Marianna Faino e Giulio Molinaro, area Politiche Industriali di Confindustria.
Ore 11,30: “Esperienze a confronto – Rating di legalità e sostenibilità ambientale”. Tavola rotonda con: Luca Caldiero, responsabile Ufficio legale di P.F.E. S.p.A; Calogero La Rocca, legale rappresentante di Ecoface Industry S.r.l.; Rossella Santoro, responsabile Internal Audit di Humanitas S.p.A. Modera: Fabio Egidi, Kstudio Associato- network KPMG.
Ore 12,30: dibattito e conclusioni.

Commenta su Facebook