Buoni spesa per l’emergenza covid. A Caltanissetta 874 famiglie ammesse al beneficio

413

Il Comune di Caltanissetta ha iniziato a caricare i buoni spesa ai beneficiari che ne avevano fatto richiesta per l’emergenza covid. La somma stanziata in favore dell’ente nisseno è di poco più di 472 mila euro. 18 gli operatori commerciali accreditati presso cui è possibile spendere i buoni, molti di questi hanno più di un punto vendita in città e pertanto saranno più di 30 i negozi da scegliere.

Le istanze dei cittadini richiedenti il buono spesa sono state 1062 di cui 30 giunte fuori termine. 874 gli ammessi al beneficio, 15 non ammessi per esaurimento delle risorse poiché il bando era a sportello e 173 esclusi per mancanza dei requisiti.

“La programmazione razionale delle risorse destinate agli aiuti alle persone, avviata sin dall’inizio della pandemia – commenta il sindaco Roberto Gambino – ha consentito di assistere le persone in difficoltà con diversi interventi cadenzati nel tempo e di raggiungere una platea di beneficiari più ampia e differenziata”.

Commenta su Facebook