Buona la prima per “IL TRIANGOLO…NO” dell’Accademia dei Guitti

792

(Riceviamo e pubblichiamo). Domenica 5 luglio, nella città di  Bagheria, si è conclusa la terza edizione del Festival Bagherese del teatro dialettale edizione Regionale Premio Ignazio Buttitta.
In una cornice di pubblico numeroso, L’Accademia dei Guitti ha ricevuto il primo premio come migliore spettacolo in assoluto, con la commedia farsesca di M. Pantano dal titolo “IL TRIANGOLO…NO!”. La commedia ha debuttato solamente nel mese di Maggio, esattamente il 24, presso il teatro Comunale di Nissoria e da subito ha ricevuto grande consenso di pubblico e di critica.
In appena un mese la compagnia ha già toccato ben 5 province regionali e ha partecipato al premio Ignazio Buttitta riuscendo ad aggiudicarsi il voto unanime espresso da una giuria mista di Abbonati, singoli spettatori e della giuria tecnica formata da 5 elementi di spicco regionale nel settore teatrale siciliano. Lo spettacolo è interpretato e diretto da Michele Privitera, Alessandra falci e Sandro Rossino ed è coprodotto dall’Accademia dei Guitti e dalla Nuova Compagni teatrale Il Canovaccio di Leonforte.
Adesso lo spettacolo debutterà a Caltanissetta giorno 8 luglio presso l’arena San Pietro alle ore 21 all’interno della rassegna estiva “UN MERCOLEDI’ DA GUITTI”, che mercoledì scorso ha aperto le danze con un altro spettacolo dell’accademia pluripremiato dal titolo “La Cucina del Libero Inganno”. Il costo del biglietto in sedia numerata è di € 10, in tribuna non numerata € 7. Per info e prenotazioni chiamare il 3423589070. La rassegna si concluderà mercoledì 15 luglio con lo spettacolo One Man Show tra il Serio e l’Aceto con Giorgio Villa.

Commenta su Facebook