Bracciante agricolo arrestato a Riesi per spaccio. I carabinieri trovano marijuana e cocaina

79

I carabinieri del Reparto territoriale di Gela hanno arrestato un giovane bracciante agricolo residente a Riesi, Golisano Florin classe 1983, colto in flagranza di reato di detenzione di sostanza stupefacente.

L’uomo è stato fermato durante un controllo stradale in contrada “Le Schette”. Appena abbassato il finestrino dell’auto i militari hanno percepito un forte odore acre provenire dall’interno dell’abitacolo. All’esito della perquisizione i militari hanno trovato nel vano porta oggetti dello sportello circa 8 grammi di marijuana insieme ad altri 11 grammi circa suddivisi in due involucri che il ragazzo nascondeva nei propri slip. Estendendo il controllo alla casa rurale dalla quale il bracciante stava tornando, i militari hanno trovato altri 36 grammi di marijuana e circa un grammo di cocaina, occultati nei vari cassetti della proprietà oltre alla somma di 660 euro di cui non veniva data alcuna giustificazione circa la provenienza.

Già segnalato più volte per consumo di sostanze stupefacenti, il soggetto è stato questa volta arrestato e posto agli arresti domiciliari.

Commenta su Facebook