Botte, insulti e minacce ai poliziotti: arrestato 50enne nisseno

1329

Domenica pomeriggio una pattuglia della sezione volante nel corso dei controlli di routine ai soggetti sottoposti a misure anticrimine nel capoluogo, ha proceduto al controllo di un soggetto sottoposto agli arresti domiciliari. L’uomo, infastidito dal controllo, è andato subito in escandescenza insultando e minacciando i poliziotti. Al tentativo di questi ultimi di ricondurlo alla calma lo stesso ha iniziato a strattonare gli agenti spintonandoli. L’equipaggio è stato costretto a bloccare l’uomo per evitare che la situazione degenerasse.  Alessandro Naresi, 50 anni, con precedenti per svariati reati, è stato quindi condotto in questura e tratto in arresto per minaccia, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e, su disposizione del P.M. di turno, ricondotto agli arresti domiciliari. I due agenti sono stati refertati al pronto soccorso avendo riportato entrambi contusioni ed escoriazioni agli arti.

Commenta su Facebook