Blocco dei cantieri Ss640. All’auditorium della Diocesi assemblea pubblica in vista del corteo del 2 febbraio

178

Giovedì 31 gennaio 2019 alle 10,30 presso l’auditorium del seminario Vescovile della Diocesi di Caltanissetta si terrà un’assemblea pubblica in preparazione della manifestazione cittadina indetta sabato 2 febbraio 2019 nel capoluogo nisseno per porre con forza all’attenzione del Governo e dell’opinione pubblica la calamità sociale ed economica che sta provocando lo stop ai cantieri per il raddoppio della strada statale Ss640.

L’incontro si terrà nell’auditorium del seminario Vescovile quale luogo in cui sviluppare una riflessione unitaria da parte di tutte le componenti sindacali, imprenditoriali, istituzionali, dei comitati di quartiere, delle comunità parrocchiali e delle organizzazioni che vorranno partecipare, circa i rischi connessi allo stop dell’opera. Oltreché momento d’analisi, l’assemblea pubblica sarà uno spazio di confronto sulle modalità di svolgimento del corteo di sabato e di programmazione delle iniziative utili a tenere viva un’istanza fondamentale per il territorio nisseno. Viabilità e infrastrutture, ripresa del cantiere e completamento dell’opera, tutela dei livelli occupazionali, pagamento dei crediti vantati dagli imprenditori del territorio fornitori del contraente generale, realizzazione delle opere di compensazione. Sono queste alcune delle principali istanze che porta avanti la città di Caltanissetta nella convinzione che interessi legittimi eterogenei debbano trovare soluzioni articolate e contestuali per il bene comune.

Commenta su Facebook