Blitz anti prostituzione in via Rochester. Il disagio dei residenti e il via vai di clienti

1618

Giro di vite contro la prostituzione a Caltanissetta, in special modo nell’area di via Rochester e nella zona sud della città, dove nelle ultime settimane si è registrato in intenso via vai di clienti.
A seguito anche di alcuni esposti circa la presenza costante, nelle ore serali e notturne di prostitute, con gli avventori, segnalate per intrattenersi ad avere rapporti sessuali senza curarsi del passaggio dei residenti della zona, la Questura di Caltanissetta ha avviato un’attività di controllo e verifica di irregolarità e infrazioni di norme.
Mercoledì sera gli agenti hanno trovato cinque ragazze di nazionalità rumena, tutte domiciliate nel comune di Canicattì (AG), in abiti piuttosto succinti, due delle quali con precedenti di Polizia per inosservanza dei Provvedimenti dell’Autorità, oltraggio a pubblico ufficiale , minaccia, guida senza patente e divieto di ritorno nei comuni di Cesenatico e Cervia.
Sono state sottoposte ai rilievi foto-dattiloscopici e la loro posizione è al vaglio dell’Ufficio Immigrazione, interessato per gli aspetti di competenza.
In particolare, una ragazza è stata denunciata, ai sensi dell’art. 726 c.p. (atti contrari alla pubblica decenza).
E’ al vaglio l’adozione, anche, della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio.

Commenta su Facebook