Bilancio di previsione del Comune e finanziaria regionale. M5S Caltanissetta: “Pronti ad adottare le misure necessarie”

270

Nota stampa del Movimento 5 Stelle di Caltanissetta in vista della discussione del bilancio previsione del Comune di Caltanissetta in programma il prossimo 7 maggio e alla lice dei provvedimenti adottati dall’Ars in sede di approvazione della finanziaria. 

Nei giorni scorsi abbiamo ascoltato in Commissione Bilancio alcuni rappresentanti delle associazioni di categoria, i quali hanno rappresentato le enormi difficoltà dovute all’emergenza Covid-19 e alla conseguente mancanza di liquidità. In particolare i titolari di strutture ricettive e addette al settore food hanno chiesto di fare il possibile per ridurre al massimo le imposte comunali proponendo anche, ove possibile, la concessione di maggiori spazi all’aperto per ristoranti, bar e attività di ristorazione in genere.

In Assemblea Regionale Siciliana è stato già approvato ieri un emendamento che istituisce il “Fondo perequativo degli enti locali“ dotato di 300 milioni di euro e destinato a compensare le minori entrate dei comuni che adotteranno misure a sostegno delle attività di cui sopra. Utilizzando queste risorse potremo anche aiutare tutte le associazioni che utilizzano solitamente teatri e impianti sportivi, esentandole dal pagamento dei canoni dovuti, oltre agli ambulanti che operano nel mercato settimanale del sabato. Prosegue anche l’assistenza alle famiglie in difficoltà, tramite l’avvio della seconda tranche dei buoni spesa. A partire dal 5 maggio sarà possibile inviare la domanda per ottenere i buoni spesa validi per i mesi di maggio giugno, disponibili direttamente sulla tessera sanitaria del titolare della domanda.

Il Movimento 5 Stelle si impegna dunque ad adottare sin da subito ogni misura utile a dare sostegno a famiglie e imprese, per far sì che esse trovino sempre nell’amministrazione una istituzione alleata e collaborativa.

Movimento 5 Stelle di Caltanissetta

Commenta su Facebook