Beve vino al metanolo. Non ce l'ha fatta la romena di 49 anni di Sutera

863

Una badante romena di 49 anni è morta dopo una settimana di coma all’ospedale di Mussomeli (Cl) dove era stata ricoverata giovedì scorso. Secondo quanto è trapelato la donna residente a Sutera (Cl) si era sentita male otto giorni fa subito dopo pranzo per aver bevuto del vino contenente metanolo. Una pratica ricorrente tra i romeni per aumentare la gradazione alcoolica del vino. Sull’episodio stanno indagando i carabinieri.

Commenta su Facebook