Beppe Grillo saluta Radio CL1. "Non vi preoccupate CL1, stiamo arrivando a Caltanissetta". ASCOLTA!

644

Beppe Grillo a LipariIl leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo saluta Radio CL1 e gli ascoltatori della radio di Caltanissetta e lancia un messaggio da Lipari, dove si trovava oggi, giovedì 11 ottobre, in compagnia del candidato alla presidenza Giancarlo Cancelleri: “non vi preoccupate, Radio CL1, stiamo arrivando anche a Caltanissetta”. Ringraziamo il collega giornalista Marco Benanti, addetto stampa del Movimento 5 Stelle, che per noi ha raccolto questo saluto del grande Beppe Grillo.

Ascolta Beppe Grillo per gli ascoltatori e  Radio CL1 

 

Beppe G e Giancarlo C

IL MOVIMENTO 5 STELLE FA TAPPA A LIPARI. CANCELLERI, IL MOVIMENTO è UNA VERA OPPORTUNITà DI RISCATTO.

GRILLO: NOI FAREMO TORNARE DI MODA GLI ONESTI

 Lipari (Me) 11 Ottobre 2012- É bastata una passeggiata per le vie del centro di Lipari ed un caffè in un bar sul porto sfregiato dall’alluvione di una ventina di giorni addietro a scatenare la curiosità dei cittadini per il personaggio Grillo ed il programma del Movimento 5 Stelle. “I cittadini di quest’isola dovrebbero poter dire la propria con dei referendum propositivi senza quorum che andrebbero inseriti nella Costituzione, vogliamo che siano i cittadini a decidere ciò che è giusto per la loro comunità. Se aspettate che qualcuno venga qua a cambiare il vostro paradiso, questo non avverrà mai”. “Si, ma la politica si fa con i finanziamenti”- dice un cittadino-, “dobbiamo essere anche noi ad attrezzarci” risponde Grillo. “Le terme di San Calogero che venivano usate prima da un punto di vista turistico ed adesso sono chiuse da circa 10 anni è l’ennesimo scippo al vostro territorio – continua il comico genovese che aggiunge- l’Italia ha bisogno della Sicilia, ma forse è la Sicilia a non aver più bisogno dell’Italia. La Sicilia sta fallendo per il credito, lo Stato italiano deve alle imprese e che ammonta a 5 miliardi di euro. Noi faremo tornare di moda gli onesti”. “La Sicilia ce la riprendiamo noi siciliani- dice Cancelleri- ed adesso abbiamo lo strumento per farlo”. Conclusa la tappa isolana, la carovana del Movimento 5 Stelle ha appena iniziato il suo cammino verso la tornata elettorale del 28 Ottobre in Sicilia.

Commenta su Facebook