Beccato con 38 grammi di “erba” in casa, disoccupato nisseno finisce nei guai: denunciato dalla Polizia

I poliziotti della sezione volanti hanno denunciato alla locale Procura della Repubblica un giovane disoccupato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri, nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita all’interno di un’abitazione del centro storico, gli agenti della Polizia di Stato hanno rinvenuto due sacchetti in cellophane, contenenti marijuana, che il giovane deteneva all’interno di uno zaino. Dal quantitativo di marijuana sequestrato dai poliziotti si sarebbero potuti ricavare circa 120 spinelli.

Commenta su Facebook