"Bastardi a cena". Il 30 e 31 gennaio al Liceo Classico con il Teatro degli Specchi, "per non dimenticare"

857

Il Liceo Classico e Linguistico di Caltanissetta propone uno spettacolo dal titolo “Bastardi a cena” in occasione della Giornata della Memoria e invita alla partecipazione, auspicandone il coinvolgimento, alla cittadinanza.

Lo spettacolo si intitola “Bastardi a cena”.

Il Liceo Classico e Linguistico “R. Settimo” di Caltanissetta, nell’ambito delle manifestazioni legate alla celebrazione la Giornata della Memoria e in collaborazione con il Teatro degli Specchi di Catania diretto da Marco Tringali, propone lo spettacolo “Bastardi a cena”.

Gli ambienti della scuola diverranno palcoscenico e saranno destinati allo spazio della rappresentazione e trasformandosi in luogo di condivisione all’interno di un’azione scenica forte e coinvolgente. Il Liceo è attento al linguaggio teatrale e proprio con il regista Marco Tringali da qualche anno collabora mettendo in scena, a partire dall’esperienza imprescindibile del teatro classico, rappresentazioni che coinvolgono studenti e famiglie ed hanno come scopo la riflessione e l’approfondimento su temi etici e sociali di scottante attualità.

Il Dirigente Scolastico, prof. Vito Parisi, la responsabile del progetto prof.ssa Marcella Romano e i docenti tutti invitano la cittadinanza a partecipare.

Lo spettacolo verrà destinato ai giovani e agli studenti nei pomeriggi del 30 e 31 gennaio alle ore 17:00 e alle ore 19:00 e agli adulti  nella giornata del 1 febbraio alle ore 19:30 e alle ore 21:30. Considerate le caratteristiche assai peculiari della rappresentazione non si potranno accogliere più di 100 spettatori, per cui la prenotazione è obbligatoria e si può effettuare presso il Liceo dalle 10:00 alle 13:00 dal lunedì al sabato. Il costo è di 5 euro per gli studenti e 10 per gli adulti.

Per chi volesse sperimentare le atmosfere dello spettacolo è disponibile il trailer al link http://www.youtube.com/watch?v=vmQmvFhUIIY.

Commenta su Facebook