Basket, under 18. Battuta d’arresto per l’Airam contro la corazzata Fortitudo

373
Battuta d’arresto per gli under 18 dell’Airam di coach Armando Turturici che nelle mura amiche del Palacannizzaro si sono “arresi” per 54-72 ai pari categoria della Fortitudo Agrigento. Il forte team agrigentino, composto anche da alcuni atleti che gravitano nel giro della prima squadra che milita nel campionato di serie A2, ha dato prova di grande solidità ed ha dimostrato di annoverare tra le proprie fila atleti di indubbie qualità e prospettive.
Non sono, pertanto, bastate la buone prestazioni individuali dei nisseni Gabriele Galiano e Francesco Rizza, entrambi autori di 18 punti, per avere la meglio sulla “corazzata” agrigentina. L’ impresa non è stata possibile anche a causa della inusuale bassissima percentuale nei tiri da tre da parte dei padroni di casa.
Tra gli agrigentini l’indiscusso “mattatore” é stato Dalli Cardillo, autore di 35 punti, di numerosi assist e di una prestazione maiuscola: un vero e proprio trascinatore che con l’ausilio di compagni di squadra è riuscito a rintuzzare sistematicamente i tentativi dei nisseni di riavvicinarsi nel punteggio.
Ed ecco il tabellino dei nisseni: Rizza 18; Galiano 18; Pernaci 7; Grosso 3; Arcarisi 2; Bonsignore 2; Rossi 2; Nugara 2
Commenta su Facebook