Basket, U17: impresa dell’Invicta con la Viola Reggio Calabria

Una Invicta matura vince con la blasonata Viola Reggio Calabria e la supera in classifica, raggiungendo il terzo posto, dietro Milazzo (squadra a cui è riuscita a strappare la vittoria nel precedente turno) e Agrigento.
Una gara comandata nei primi 2 quarti con gioco fluido e contropiede grazie ad una elevata intensità difensiva.
Nel secondo tempo i padroni di casa pagano i troppi falli e gli ospiti si riavvicinano a – 6.
La squadra nissena mostra la sua maturità e non sbanda, ma risponde con 2 canestri fondamentali di un ispirato La China, 18 punti per lui, e resta compatta in difesa con Dorato e Bruno che tengono il campo con autorevolezza!
L’Invicta tiene botta e porta la vittoria a casa con i canestri della sicurezza di Saia e La Bua sempre solidi e serviti dagli assist del “solito” Talluto.
Una vittoria di squadra, dove il bel gioco e la forza mentale di questo gruppo sono diventati una regola e non più un eccezione, frutto dell’impegno dei ragazzi e del grande lavoro tecnico e mentale svolto da Coach Giuseppe Spena.
Ora ultima trasferta a Reggio Calabria per giocarsi il terzo posto del girone Sicilia – Calabria al mitico Pentimele, palcoscenico calcato da attori di livello internazionale (Ginobili e Sconocchini, 2 nomi su tutti). Forza Invicta

Campionato U17 eccellenza INVICTA CL vs Viola Reggio Calabria 75-66.
PARZIALI
24-18, 19-11 (43-29), 17-20 (61-49), 15-17 (75-66)

Commenta su Facebook