Bagnis e Andreozzi, i due argentini i primi ad approdare agli ottavi. Il programma di martedì 13 giugno

774

CALTANISSETTA – Martedì 13 giugno programma ricchissimo al Cmc Città di Caltanissetta vedrà (127.000 euro) secondo torneo per importanza in Italia.

Alle 11, in apertura di giornata, sarà impegnato il qualificato Matteo Berrettini che se la vedrà con lo spagnolo Inigo Cervantes. A seguire il tanto atteso ritorno a Villa Amedeo del palermitano Marco Cecchinato, il quale cercherà di festeggiare al meglio l’approdo nei top 100.

Dall’altra parte della rete troverà lo spagnolo Semper – Montana. Sulla carta, il tennista siciliano non dovrebbe avere grandi problemi.

A seguire, toccherà ad un altro beniamino del pubblico nisseno, ovvero l’avolese Salvatore Caruso che darà vita al derby con il marchigiano Stefano Travaglia.

Piatto forte della giornata, sono indubbiamente i match che vedranno protagonisti Simone Bolelli, wild card Fit e la prima testa di serie del Cmc, Paolo Lorenzi, campione in carica e voglioso di bissare il successo della passata edizione.

Quest’ultimo, alle 20 affronterà il salvadoregno Marcelo Arevalo.

Il tennista di Budrio invece, subito dopo il derby Caruso – Travaglia sfiderà il qualificato brasiliano Joao Sorgi.

Ricco di spunti anche il programma del campo numero 2 che vedrà impegnati l’astro nascente del tennis russo, Andrey Rublev. Subito dopo sarà il turno del secondo favorito del torneo, il serbo Dusan Lajovic, che su questi campi ha vinto nel  2013.

Nel tardo pomeriggio, da seguire inoltre il confronto tra Gianluca Mager e il kazaco Mikhail Kukushkin, numero 3 del seeding.

Sono iniziati, questo pomeriggio (lunedì 12 giugno) gli incontri del tabellone principale.

Esordio convincente per i due argentini Facundo Bagnis e Guido Andreozzi i quali hanno avuto vita facile contro i rispettivi avversari, lo slovacco Kovalik e il russo Vatutinin. E proprio i due sudamericani si sfideranno al secondo turno.

Ricordiamo che Bagnis è la quinta testa di serie a Caltanissetta.

Chiuderà il programma odierno, alle 20, il derby tricolore tra Federico Gaio e Riccardo Bellotti

Commenta su Facebook