Al via alle 21.00 Babbaz 2019, il festival di musica indipendente giunto alla seconda edizione e organizzato da una rete di realtà tutte nissene: Punto G, Street Factory Eclettica e Radio CL1, con la partecipazione di Magazzini Musicali, eCart, Arredi Dibuono e Palazzo Ajala B&B.

Un evento unico sul quale gli organizzatori lavorano da mesi e che vedrà alternarsi sul palco del Solito Posto di Caltanissetta bands e artisti provenienti da tutto il sud Italia.

Sui due palchi (acustico ed elettrico) alcune delle migliori band e artisti della scena indipendente e alternativa: Doctrashz, Smegma Bovary, I Gattini di Salem, Il Giardino di Armida, La Malamadre e Ammare.

Inoltre saranno previsti due punti bar e uno spazio distro per artisti emergenti (ed autoprodotti) del territorio.

Sarà possibile acquistare a Caltanissetta il biglietto del festival (10 € con consumazione inclusa) da Punto G in Via Consultore Benintendi 129 e Street Factory eCLettica, in Via Rochester.

 

Ascolta il podcast dell’intervista a Daniele Venti e Giuseppe Lauricella, organizzatori dell’evento:

Commenta su Facebook